Stai per lasciare il sito web LMCome di proprietà di Janssen-Cilag S.p.A.

Le informazioni contenute nel sito web a cui stai per accedere potrebbero non essere conformi alla normativa vigente in materia di pubblicità sui medicinali.

Janssen-Cilag SpA non è responsabile dell 'attendibilità o correttezza dei contenuti del sito web a cui ti porterà il link né sarà più applicabile la Privacy Policy di questo sito.

Clicca sul link per continuare.

MALATTIE EMATOLOGICHE

mieloma multiplo #MM

ARGOMENTI

Mieloma Multiplo: come è cambiato nel tempo l’approccio e la diagnosi del MM? Quali sono stati i miglioramenti nella gestione della malattia di cui oggi i pazienti possono disporre?

Risponde

Ematologo e Ricercatore presso SC Ematologia 1, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino.

Negli ultimi vent’anni sono stati fatti enormi progressi nella diagnosi e nella terapia del mieloma multiplo, basti pensare che fino all’inizio degli anni Duemila avevamo a disposizione soltanto due farmaci, oggi, invece, esistono nuovi farmaci e strategie terapeutiche differenti. Anche le tecniche diagnostiche sono radicalmente cambiate: esistono, infatti, esami radiologici molto più sensibili e specifici, come la PET e la risonanza, in grado di individuare precocemente la malattia.