Stai per lasciare il sito web LMCome di proprietà di Janssen-Cilag S.p.A.

Le informazioni contenute nel sito web a cui stai per accedere potrebbero non essere conformi alla normativa vigente in materia di pubblicità sui medicinali.

Janssen-Cilag SpA non è responsabile dell 'attendibilità o correttezza dei contenuti del sito web a cui ti porterà il link né sarà più applicabile la Privacy Policy di questo sito.

Clicca sul link per continuare.

MALATTIE EMATOLOGICHE

mieloma multiplo #MM

Mieloma Multiplo: Che cosa è la ‘proteina M’?

Risponde

Responsabile dell’Unità di Trapianto e Terapie Cellulari presso la Clinica Ematologica di Udine

La ‘proteina M’ è un anticorpo anomalo che viene prodotto dalla plasmacellula midollare. Questo viene identificato nel sangue attraverso un esame, che si chiama elettroforesi proteica, e viene eliminato a livello renale dove può dare questa insufficienza renale. La ‘proteina M’, così detta anche ‘componente monoclonale’, è un segno di laboratorio presente nel mieloma multiplo, ma anche in un insieme di patologie che si chiamano gammopatie monoclonali.