Stai per lasciare il sito web LMCome di proprietà di Janssen-Cilag S.p.A.

Le informazioni contenute nel sito web a cui stai per accedere potrebbero non essere conformi alla normativa vigente in materia di pubblicità sui medicinali.

Janssen-Cilag SpA non è responsabile dell 'attendibilità o correttezza dei contenuti del sito web a cui ti porterà il link né sarà più applicabile la Privacy Policy di questo sito.

Clicca sul link per continuare.

MALATTIE EMATOLOGICHE

I sintomi più comuni del Mieloma Multiplo

Contenuti a cura del
Articolo pubblicato il 08 Febbraio 2017
I sintomi più comuni del Mieloma Multiplo
»

Tra i sintomi più comuni del Mieloma Multiplo vengono annoverati:

  • dolore osseo lo fratture ossee patologiche;
  • fatigue;
  • problemi neurologici quali, a titolo esemplificativo, la perdita del controllo della vescica e la perdita di sensibilità nelle gambe;
  • maggiore predisposizione alle infezioni;
  • anemia;
  • ipercalcemia;
  • cambiamenti nella minzione;
  • irrequietezza e/o insonnia, eventualmente seguite da un senso di stanchezza estrema;
  • confusione e disturbi temporanei della vista;
  • aumento della sete;
  • nausea e/o vomito;
  • perdita di appetito;
  • perdita di peso;
  • epistassi e sanguinamento delle gengive;
  • riduzione della funzionalità renale.

Ricordiamo che non tutti i pazienti con Mieloma Multiplo presentano questi sintomi e che si tratta in ogni caso di sintomi comuni anche ad altre malattie e condizioni patologiche.

In caso di sospetto di Mieloma Multiplo, il medico potrà sottoporre il paziente ad esami più approfonditi del sangue e delle urine, per verificare l’effettiva presenza di Mieloma Multiplo.

A proposito dell’eterogeneità dei sintomi, uno studio, pubblicato sulla rivista Journal of the American Board of Family Medicine, ha operato una revisione dei dati clinici di 110 pazienti affetti da Mieloma Multiplo, raccolti tra il 2002 e il 2011. L’obiettivo dei ricercatori era quello di capire se, nei due anni precedenti la diagnosi di questa malattia, fossero emersi dei sintomi comuni in grado di associare un particolare tipo di dolore o disturbo al Mieloma.

Tra i sintomi più comuni riferiti dai pazienti nel periodo pre-diagnostico c’erano soprattutto i dolori muscolo-scheletrici e il mal di schiena (58% dei casi), e comunque ben l’87% dei pazienti lamentavano un qualche tipo di disturbo e il 34% dei soggetti aveva sofferto di fatigue o perdita di peso.

Oltre la metà dei pazienti aveva sviluppato delle infezioni nei due anni precedenti la diagnosi e il 68% di loro aveva valori ematici alterati (soprattutto valori di creatinina e anemia).

Se i sintomi riferiti erano piuttosto simili tra il gruppo di soggetti malati e il gruppo di confronto, rappresentato da soggetti sani, i ricercatori, guidati dalla dottoressa Neta Goldschmidt, hanno notato una maggiore frequenza dei casi di fatigue, perdita di peso, anemia ed elevati livelli di creatinina tra i pazienti con Mieloma Multiplo. Questi sintomi potrebbero, quindi, rappresentare dei predittori indipendenti nell’analisi multivariata, tuttavia la loro comparsa non ha alcun impatto sulla diagnosi, la sopravvivenza o la mortalità del Mieloma Multiplo.

Questo studio dimostra quanto sia importante identificare in anticipo i sintomi del Mieloma Multiplo, soprattutto nel tentativo di promuovere la diagnosi precoce, che potrebbe essere fondamentale per la cura di questa malattia.

Fonti e Bibliografia:

Goldschmidt N, Zamir L, Poperno A, Kahan NR, Paltiel O, Presenting Signs of Multiple Myeloma and the Effect of Diagnostic Delay on the Prognosis, J. Am. Board Fam. Med. 2016; 29(6): 702-709. doi: 10.3122/jabfm.2016.06.150393.

Multiple Myeloma Research Foundation. ​Multiple Myeloma Symptoms (Ultimo accesso 01 Febbraio 2019).